Marantz TT5005, giradischi: guida all’acquisto con recensione, opinione, prezzo e offerta

marantz tt5005

Marantz TT5005

Per chi è alla prima esperienza con i dischi in vinile, un ottimo inizio può essere effettuato con il giradischi Marantz TT5005 che permetterà di riprodurre musica dai vecchi dischi a 33 e 45 giri.

Offerta

Caratteristiche tecniche

Può essere considerato un entry level di tutto rispetto sia per il fatto che il funzionamento è completamente automatico sia perché presenta un rapporto qualità prezzo che non teme concorrenti.

Procediamo con ordine. Al momento dell’acquisto, il giradischi è venduto smontato ma le istruzioni, in italiano e molto chiare, permetteranno di assemblare rapidamente il prodotto e di sistemare nel migliore dei modi la cinghia che assicura la trazione. Inoltre sono anche indicate le modalità per preservare lo stato di salute del giradischi e permettere il suo utilizzo nel tempo.

Il giradischi dispone di una presa AUX che permette il collegamento a un amplificatore o all’impianto stereo in modo da poter ascoltare la musica il cui suono risulta pulito e avvolgente anche grazie all’equalizzatore incorporato.

Design

L’intero impianto è in plastica leggera e resistente che sembra delicata in apparenza ma ne assicura una facile trasportabilità. Il funzionamento avviene tramite il comodo tasto Start Stop che avvia il braccetto in automatico per il posizionamento sul disco e provvede al suo ritorno in posizione base al termine della riproduzione.

Il design appare decisamente raffinato ed elegante in virtù del tappetino bianco in dotazione che serve anche a garantire che i dischi non si rovinino. Il giradischi può essere utilizzato esclusivamente con la testina Marants MM che è garanzia di suono pulito e qualità audio eccellente.

La nostra recensione e opinione

In definitiva un ottimo giradischi per prendere confidenza con il mondo del vinile e che può avere un giudizio molto elevato.

Offerta
Clicca per valutare questo articolo!
[Totale: 1 Media: 5]